Il nostro tabacco sa d'amore 2014

by La stalla domestica / Volumeup agency

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €3 EUR  or more

     

  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    Includes unlimited streaming of Il nostro tabacco sa d'amore 2014 via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 5 days

      €10 EUR or more 

     

1.
02:16
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.

about

Il disco è stato interamente pensato, suonato, registrato e prodotto in un totale delirio di onnipotenza, da Manuel Bonzi nel suo home studio, il "Castello di Gera studio" di Breno (Bs).

Grafica di copertina di: Alessandro Baronciani

Etichetta: Volumeup agency / La stalla domestica

htt://www.facebookcom/ilretarantola


ROCKIT: ".. questa sgangheratezza è baciata dal raro dono dell'istintivo, istintivamente fresco, autentico, appiccicoso – in senso buono – Pop. (Disco della settimana - anteprima streaming del disco - anteprima del videoclip di "I nipoti dei fiori" - anteprima del videoclip di "Il mio migliore amico di facebook")
ROCKOL: Segnalato tra i "Dischi in vetrina"
ROCKAMBULA "..ho capito che Il Nostro Tabacco Sa d’Amore stava diventando una specie di droga per me... Un suono talmente genuino che riesce a trasformarsi in pura piacevolezza..." (Band della settimana 19 - 26 marzo 2014). Voto 7
OSSERVATORI ESTERNI: Tra i 10 dischi scelti di maggio 2014 - Il pezzo "Il nostro tabacco sa d'amore" è nella playlist di maggio 2014
RADIO ONDA D'URTO (programma BARAONDA D'URTO): "Disco coccolato della settimana"
MUSICALT: "..10 pezzi folk-rockeggianti che vi faranno innamorare ed inchinare di fronte a questo Re Tarantola per la loro originalità e quella capacità di farvi sorridere anche quando tutto vi sta andando storto.." (selezionato come artista "New talent" della settimana)
METRODORA: Disco italiano consigliato
ONDAROCK: ".. Il Re Tarantola non necessita di recensioni musicali. Il Re Tarantola ha solo bisogno di fiato per urlare che il mondo non è poi così complicato da capire e che la ricerca snervante della perfezione fa solo che male.." (Voto 7)
MUSICZOOM: "..un disco che manipola un tuo ritaglio di tempo per cucirti addosso molto, ma molto insensato buonsenso. (Ri)Promosso!"
MUSICA E DISCHI: "..Tra i più interessanti nomi dell'indie rock italiano del 2014"
SPAZIOROCK: "..cantautore 3.0 che sa osservare, commiserare, e cogliere gli aspetti maligni di un mondo divertente perchè ormai demotivante..." (Voto: 7)
INDIEce 1974: "..il lavoro di Bonzi cattura perfettamente l’essenza di una contemporaneità schizofrenica nei modi e nelle forme ma ancora in grado di salvarsi con una dissacrante risata..."
TROUBLEZINE: "..il progetto c’è e ci sta alla grande"
IYEZINE: "..Il Re Tarantola e le sue dieci canzoni riempiranno di calore e buon umore i vostri pomeriggi più noiosi. . (voto 7)
SHIVERWEBZINE: "..il folk singer che si cela dietro queste storielle musicate ha qualcosa di eccessivamente autentico e geniale che non può essere solo figlio della noia, quindi credo proprio che ne risentiremo parlare."
MESCALINA: "..le premesse di questi primi due lavori sono molto incoraggianti e il futuro è tutto dalla parte del Re Tarantola."
KDCOBAIN.IT: "Orecchiabile, divertente, piacevolmente cazzone: "Il Nostro Tabacco Sa D'Amore" è disco che difficilmente smetterete di ascoltare.
YESIMDROWNING!: ".. Il suo modo di scrivere versi crea così un ritratto punk disilluso à-la Davide Toffolo, frastagliato, scarno e bellissimo di tutto quanto quello che si nasconde sotto i veli del volere apparire ogni giorno come migliori. Puro bullismo sonoro per gli intellettualini in giro a sorseggiare dello schifosissimo Baileys. ."

credits

released March 28, 2014

Il re tarantola: 002

tags

license

Track Name: Capelli unti
01. CAPELLI UNTI

Conosco persone che il 06/06/2006 sono scese a patto con gli Dei
interrando un chiodo nel giardino
per riesumarlo 6 anni dopo ed indossarlo ad un Gods of metal

Se qualche volta ti lavi i capelli non vuol dire che tu non sia un grande artista

Troppo spesso mi ritrovo a litigare con me stesso
perchè mi nascondo le chiavi, l'accendino, il cellulare,
le sigarette, la chiavetta del computer, il segreto del successo,
il portafoglio, un calzino, la ragione o la voglia di fare.

Stanno diventando troppe le cose che dico che farò domani e che domani non faccio mai.

Davvero vuoi metterti con me
hai idea di quanto ti costerà in sigarette?
Tu hai sempre mille progetti per noi
ma non vedi che io non ho tempo neanche per vivere?

Se qualche volta ti lavi i capelli non vuol dire che tu non sia un grande artista,
stanno diventando troppe le cose che dico che farò domani e che domani non faccio mai,
comincerò a dire che le farò dopodomani perchè me l'ha consigliato un mio amico di facebook,
anche se qualche volta ti lavi i capelli quello che dici che farai domani non lo fai mai.
Track Name: Se stai male e t'addormenti non seguire la luce
02. SE STAI MALE E T'ADDORMENTI NON SEGUIRE LA LUCE

Ricordo in mare quelli al largo in pedalò
e poi gli stessi in strada in giro sul risciò,
il pranzo al sacco in spiaggia preso all'Ld
ed il mercato in piazza tutti i martedì
ed in ogni telefilm c'era almeno un episodio dove un personaggio stava per morire,
ma poi arrivava un suo amico che lo salvava sempre consigliandogli di non seguir la luce.

Erano belli i prati verdi, i compleanni a nascondino e Crystal ball,
giocare a calcio ed usare zaini come pali per le porte immaginarie.

Tempo fa se mi facevano complimenti mi sentivo bravo e fiero di me,
oggi invece penserei solamente che stanno tentando di vendermi qualcosa
ed è per questo che per ora il mio lavoro è restare umano e lavoro meglio quando non lavoro,
sono così meticoloso nel non prendere niente sul serio che mi sembra quasi quasi d'impazzire.

Come era bello quando ero contento solo giocando agli indiani con i cowboy
e la serata andava male quando mi facevo male, non quando era normale.
Track Name: Il mio migliore amico di facebook (SCARICA GRATIS)
03. IL MIO MIGLIORE AMICO DI FACEBOOK

Condividiamo tutti i nostri eventi e ci mettiamo dentro un po' di foto,
per far vedere quanto siamo belli e per convincerci che la nostra vita vale
e navigando abbiamo scoperto che una passeggiata fa bene alla salute,
ma ormai abbiamo perso la vista, abbiamo la schiena ricurva e dopo il lavoro tutti al Pc.

Sei il mio migliore amico di facebook,
cercherò l'amore su youporn
non vengo ai tuoi concerti, ma guardo i tuoi video su youtube

Oh Dio mio senti come parlo, solo oggi ho Chattato e loggato,
ho scaricato, ho patchato, ho crackato,
ho bannato, scansionato e ri-uploadato,
poi ti ho inviato una mail ed ho postato il messaggio anche sul tuo sito
e ti ho scritto che anche se tu non mi risp io tvb, ma non ho ricevuto neanche un like

Ti racconto cosa ho fatto su twitter,
o se è meglio ci vediamo su skype
e se non trovi il significato della vita vai su wikipedia.

Siamo vetro come myspace,
anime di vetro come myspace.
Track Name: I nipoti dei fiori (SCARICA GRATIS)
04. I NIPOTI DEI FIORI

Siamo quelli che quando vanno in tournèe,
invece di distruggere camere si sentono in dovere di pulirle,
prima di andare annaffiamo le piantine,
passiamo i pavimenti e portiamo via i sacchi dello sporco.

Tra fantastiche onde d'assorbenti noi troviamo svago sulle spiagge italiane più di grido.

Siamo i figli dei figli dei fiori,
siamo i nipoti dei fiori ed anche senza acidi a volte vediamo cose,
ma oggi è un dì di festa
ed ho le lenzuola nuove che meritano rispetto quindi prima di dormire andrò a fare una doccia.

Mi divertivo molto a calpestare le foglie che trovavo sul al castello,
ma c'erano sempre sotto le siringhe.

Un giorno mi spoglierò di me stesso,
come un cane, come in coma, o come un cane in coma.

Tra fantastiche onde d'assorbenti noi troviamo svago sulle spiagge italiane più di grido.
Mi divertivo molto a calpestare le foglie che trovavo sul al castello,
ma c'erano sempre sotto le siringhe.